Partenza perfetta per la Tabella Rossa Pauls Jonass che viene immediatamente pressato dall’azione dei compagni di squadra Husqvarna Thomas Covington e Thomas Olsen. L’americano passa al comando al quarto passaggio ma dopo pochi secondi cade vanificando ogni sforzo profuso. Poco dop Olsen lo imita dopo aver sorpassato l’ufficiale KTM che si ritrova cosi ancora al comando al decimo passaggio. Benoit Paturel alza il ritmo negli ultimi passaggi e trova il varco a pochi minuti dallo scadere andando meritatamente a vincere la qualifica del sabato. Secondo posto per Pauls Jonass e terzo Jeremy Seewer autore di una lunga rimonta. Molto bene Michele Cervellin (quarto) finalmente in evidenza. Samuele Bernardini nono, Ivo Monticelli 13° ed il debuttante Morgan Lesiardo 22°.

To Be Continued

MXGP of Germany Cairoli in scioltezza

Leave a Reply